Intermedium. Giulia Piscitelli. Ediz. italiana e inglese

Intermedium. Giulia Piscitelli. Ediz. italiana e inglese

Un catalogo monografico che riunisce una ampia selezione di opere, molte delle quali inedite, dagli inizi degli anni 90 ad oggi. Dai dipinti decolorati su stoffa ai lavori fotografici, dalle installazioni site specific ai documenti video, il volume, che integra la mostra con una documentazione di opere precedenti, ma legate a quelle esposte, sottolinea i diversi aspetti della ricerca dell'artista, con particolare attenzione alla perlustrazione della geografia sociale, economica e culturale di una città come Napoli. Si tratta di una visione di insieme su un processo ideativo che non è fatto di momenti a sé stanti ma di un continuum di idee come di oggetti che, di volta in volta, vengono riproposte e riutilizzati, rimessi in gioco, acquisendo un nuovo senso potenziale. L'esclusione di certi lavori dalla mostra, come la loro inclusione nel libro, sono dunque il risultato di un processo costante di correzione, di revisione, di verifica progressiva e, per altro, sempre ulteriormente correggibile, revisibile, verificabile. Da lì la scelta del titolo, "Intermedium", che significa in latino "stare nel mezzo", tra i limiti definiti di spazio e di tempo, e indica proprio un processo non ancora concluso, aperto alla possibilità.