Yoga per la schiena

Yoga per la schiena

di Maurizio Morelli

Le condizioni di vita della moderna civiltà occidentale, sempre più stressanti e improntate a un'innaturale sedentarietà, favoriscono l'insorgere di disturbi alla schiena in un numero sempre maggiore di persone. Lo yoga, per contro, ha da sempre dato una grande importanza alla colonna vertebrale, considerata la via maestra non solo per la salute ma anche per l'evoluzione spirituale, perfezionando un metodo estremamente raffinato per conservarla efficiente in ogni sua parte.

Rispetto a una ginnastica tradizionale, lo yoga consente di integrare perfettamente la dimensione corporea con la dimensione psichica, portando a svolgere un percorso di piena consapevolezza e padronanza del proprio corpo, perché "possiamo anche memorizzare centinaia di saggi consigli su come si sollevano i pesi, ci si muove o si sta seduti, ma al momento opportuno non sapremo metterli in pratica oppure ci faremo male eseguendo un gesto inaspettato. Diverso è quando impariamo a fare nostre quelle che sono le regole generali della postura e del movimento, riusciamo a integrarle in noi: allora, anche senza pensarci compiamo sempre i gesti giusti". In questo libro, un vero maestro guida dall'inizio, passo passo, con il suo esempio e i suoi consigli a riappropriarsi del benessere.