La poesia del viaggio

La poesia del viaggio

di Andrea Cangiotti

"Le fragilità dell'uomo sono le mie prime fonti di ispirazione. Nella vita, se si è attenti a cogliere il respiro degli eventi, ogni circostanza può diventare magica. La poesia serve a raccontare la vita, attraverso parole che possano suggerire immagini universali, dove ognuno di noi si possa riconoscere. La poesia è sinonimo di musica ed estetica, elementi fondamentali per creare un'opera letteraria." (L'autore) Prefazione di Neuro Bonifazi.

  • Editore: Eracle
  • Categorie: Classici
  • Edizione: 2018
  • Collana: Adef
  • Ean: 9788867432714
  • Pagine: 114 p.
  • In Commercio Dal: 24/04/2018