Fiducia e obbedienza. Lettere ai rettori del Seminario Romano 1901-1959

Fiducia e obbedienza. Lettere ai rettori del Seminario Romano 1901-1959

di Giovanni XXIII

Angelo Giuseppe Roncalli, il futuro Giovanni XIII, giunse a Roma nel 1901 per completare gli studi nel Seminario Romano. Da quel lontano anno fino a quando fu eletto al soglio pontificio, il suo rapporto con il Seminario Romano fu intenso. Le 159 lettere raccolte in questo volume, indirizzate ai quattro rettori avvicendatisi alla guida del seminario tra il 1901 e il 1959, sono il documento più nitido di tale rapporto, che è certamente una delle "radici" che alimentarono la sua ricca personalità. Carlo Badalà, nato a Roma nel 1961, ha insegnato Storia della Chiesa presso l'Istituto superiore di scienze religiose di Campobasso e successivamente, dal 1995 al 2000, presso l'Istituto superiore di scienze religiose Ecclesia Mater della Pontificia Università Lateranense. Dal 1990 al 2000 è stato, inoltre, responsabile dell'archivio storico del Pontificio Seminario Romano Maggiore.