Lettera Internazionale. Vol. 103

Lettera Internazionale. Vol. 103

In questo numero: Un Paese sbagliato (Lotteria Italia..., Ascanio Celestini; L'ingiusto radicale. Conversazione tra Claudio Magris e Gustavo Zagrebelsky; La dis-Unità d'Italia. Conversazione tra Nerio Nesi, Gianni Oliva, Giorgio Ruffolo e Massimo L. Salvadori). Potere e differenze (La politica del sacro, Raoul Schrott; Religione e globalizzazione, Régis Debray; Secolarismo e cosmopolitismo, Étienne Balibar; I cinque universali. A proposito del velo islamico, Jacques Rancière; Donne in attesa... di un mondo nuovo. Intervista di Goldbarg Bashi a Gayatri Chakravorty Spivak; Religione, femminismo e politica, Nawal El Saadawi; Rappresentare la differenza, Lorella Cedroni). La città (La città. Qualche isolato, Eliot Weinberger; Il potere della geografia. Intervista di Giuliano Battiston a Franco Farinelli; Città e natura. Urbs, metropoli, territori, Dario Gentili; Il diritto alla città, David Harvey; Il palinsesto dello spazio europeo. Intervista di Thierry Baudouin e Michele Collin a Stefano Boeri). Per concludere la rubrica I libri e gli eventi a cura di Francesco M. Biscione, Davide Cadeddu, Francesca Lazzarini, Federico Trocini e Gli artisti del numero a cura di Aldo Iori.