Game of thrones (A). Vol. 13

Game of thrones (A). Vol. 13

di George R. R. Martin

In seguito al brutale attacco di Jaime Lannister a Eddard Stark e ai suoi uomini, Re Robert incontra il ferito Eddard e gli presenta due opzioni: o accetta di nuovo il pesante mantello della Mano del Re o lui affiderà il compito a Jaime. In aggiunta ai guai di Casa Stark, Tyrion Lannister vince la sua libertà da Catelyn Stark; ora il folletto tornerà da suo padre per vendicarsi del trattamento ricevuto da Cat e dalla sua folle sorella. Intanto, nel lontano nord, il bastardo Jon Snow diventa un fratello giurato della Guardia Notturna e deve mettere da parte la sua lealtà agli Stark.