Insula Sapientiae. The Chambers of deputies in the archtectural complex of Santa Maria sopra Minerva

Insula Sapientiae. The Chambers of deputies in the archtectural complex of Santa Maria sopra Minerva

Un volume dedicato al complesso conventuale domenicano noto come Insula Sapientiae che grazie a una campagna fotografica eseguita appositamente da Massimo Listri svela gli ambienti diversamente inaccessibili, dove si svolsero fra l'altro i conclavi di papa Eugenio IV e Niccolò V e dove ebbe luogo l'abiura di Galileo Galilei. Nell'VIII secolo esisteva un oratorio dedicato alla Vergine con il toponimo di Minervum che nel 1275 entrò a far parte di un complesso conventuale domenicano noto come Insula Sapientiae. Oggi l'area è occupata dalla biblioteca della Camera dei deputati, dalla biblioteca del Senato e da una comunità di frati domenicani, che hanno riottenuto una parte degli ambienti cenobitici.

  • Editore: Mondadori Electa
  • Categorie: Arte
  • Edizione: 2012
  • Ean: 9788837093716
  • Pagine: 192 p., ill.
  • In Commercio Dal: 09/01/2013