Il monumento ai caduti di Lecco. Racconto a cielo aperto di popoli ed eroi (1926-2017)

Il monumento ai caduti di Lecco. Racconto a cielo aperto di popoli ed eroi (1926-2017)

"Il restauro del monumento ai caduti di Lecco non rappresenta solo la restituzione di un bene culturale e storico alla città. Aver riportato alla luce in tutto il suo splendore l'opera realizzata dal grande scultore Giannino Castiglioni ha un significato molto più profondo. La rinnovata veste in cui la scultura si presenta oggi ai lecchesi contribuisce a farci riflettere sul profondo senso di appartenenza a un popolo e a una nazione, sentimento troppo spesso offuscato, se non addirittura svilito e violentato da chi vorrebbe farci vivere tra divisioni, paure, odio e rancore. Trovo dunque che la scelta di intervenire con un'imponente opera di restauro al monumento ai caduti a 91 anni dalla sua inaugurazione, avvenuta nel 1926, sia un motivo di orgoglio per chi ha avanzato questo desiderio, per chi vi si e dedicato, per l'amministrazione comunale e per l'intera città di Lecco, che torna a godere di un bene da sempre baluardo dei valori che con tanta fatica i nostri avi ci hanno consegnato." (L'autore)

  • Editore: Macchione Editore
  • Categorie: Arte
  • Edizione: 2017
  • Ean: 9788865704509
  • Pagine: 108 p., ill.
  • In Commercio Dal: 30/10/2017