Carla Tatò. Dell'attore, del corpo scenico, della parola e della voce

Carla Tatò. Dell'attore, del corpo scenico, della parola e della voce

di Giuliana Pititu

Questo libro ripercorre il lungo e ricco percorso artistico di Carla Tatò: nel teatro, dalle prime esperienze con Carmelo Bene a quelle con Dacia Maraini e Gian Maria Volonté, e nel cinema, da Bellocchio a Monicelli, fino al fondamentale incontro con Carlo Quartucci. Il volume è diviso in due parti. Nella prima, l'autrice mette a fuoco i principali nodi della poetica di Carla Tatò. Nella seconda, l'attrice si racconta in una lunga intervista, toccando le principali tappe del proprio itinerario artistico.

  • Editore: Zona
  • Categorie: Cinema
  • Edizione: 2011
  • Ean: 9788864385273
  • Pagine: 194 p., ill.
  • In Commercio Dal: 14/03/2016