Edisol-M. Water Solubile, detective, patriota e poeta

Edisol-M. Water Solubile, detective, patriota e poeta

di Marco Franzoso

Una sera del 2071, a Chioggia, una ballerina scompare da un locale notturno. Per duecentomila ghinee, l'investigatore privato Edisol-M. Water Solubile accetta l'incarico di scovarla. Tutto il cielo rimbomba di spaventosi boati, e nelle viscere della terra si conficcano meteoriti fluorescenti, che riverberano dal basso una verde luminescenza sui volti e sulle cose. Processioni improvvisate e presidi militari si accalcano intorno ai crateri fumiganti. Anche se nessuno gliel'ha chiesto, l'investigatore Edisol vuole capirci qualcosa. A muoverlo, oltre al bisogno di denaro e le ambizioni di carriera, sono un'inesplicabile sete di sapere e un funesto residuo di umanità.