Capitale sociale, riserve e utili d'esercizio. Spa, srl, cooperative, snc

Capitale sociale, riserve e utili d'esercizio. Spa, srl, cooperative, snc

di Giovanni Enna

È da tempo che il capitale è oggetto di analisi dottrinali. Con la riforma del diritto societario, il principio di effettività del capitale è stato abbinato a quello della sua adattabilità a nuove circostanze economiche e imprenditoriali. È stata introdotta, in alcune tipologie societarie, la possibilità di ampliare le risorse conferibili da parte dei soci e quella di incrementare le fonti di finanziamento a favore della società.

In particolare: nelle società a responsabilità limitata è stata ampliata la facoltà dei soci di conferire opere e servizi; la riforma citata annovera, tra le novità più rilevanti, l'introduzione dell'istituto dei patrimoni destinati ad uno specifico affare. Il volume analizza, alla luce delle nuove norme, le problematiche relative alla formazione del patrimonio netto connesse ai vari modelli di società , con particolare riguardo agli aspetti civili, economici, contabili e fiscali dei momenti salienti della "vita" del capitale sociale (costituzione, aumento, riduzione). Vengono inoltre proposte, per quanto possibile, delle soluzioni operative.