Tomba a sorpresa

Tomba a sorpresa

di Charlaine Harris

"Quando avevo quindici anni, fui colpita dal fulmine. Mi ripresi, più o meno.

Mi è rimasta una strana ragnatela rossa sul torace e sulla gamba destra. Soffro spesso di mal di testa. Ho molte paure. E posso trovare i morti. Era questa la parte che interessava al professore..." Su richiesta del professore di antropologia Clyde Nunley, Harper Connelly e suo fratellastro Tolliver vanno a Memphis per dare una dimostrazione del particolare talento di Harper. Recatisi in un vecchio cimitero, Harper avverte la presenza di due cadaveri nella stessa tomba che ha sotto i piedi, e li trova davvero. Uno è quello di un uomo morto da secoli. L'altro è quello di una ragazzina, morta di recente, che Harper tempo prima aveva cercato di rintracciare senza riuscirci. Ma le nuove indagini di Harper sul crimine porteranno a un'altra sorpresa: il mattino seguente, viene trovato un terzo cadavere... nella medesima tomba.