Comprendere il dissenso. Etnografia e antropologia dei movimenti sociali

Comprendere il dissenso. Etnografia e antropologia dei movimenti sociali

Come i movimenti sociali estendono lo spazio di ciò che appare fattibile e pensabile? Come nascono idee innovative in grado di trasformare le società? La presente antologia raccoglie sia saggi che presentano ricerche sul campo su movimenti, mobilitazioni e pratiche di resistenza in Asia, America e Europa, sia saggi che si basano sul dialogo interdisciplinare tra analisi sociologica, scienze politiche e prassi etnografica.

L'attenzione etnografica alle micro-pratiche e il suo interesse per i fenomeni culturali "marginali" o "periferici" mette in luce come essi siano spesso i luoghi privilegiati per l'elaborazione di forme di mobilitazioni e stili di vita nuovi, delineando così alcuni elementi costituenti per l'antropologia dei movimenti sociali.

  • Editore: Morlacchi
  • Categorie: Società
  • Edizione: 2012
  • Ean: 9788860744913
  • Pagine: 238 p.
  • In Commercio Dal: 17/05/2018