Trasformazioni costituzionali. Un altro modo di leggere il processo delle riforme in Italia

Trasformazioni costituzionali. Un altro modo di leggere il processo delle riforme in Italia

di Andrea Morrone

Per comprendere le riforme istituzionali che interessano la Costituzione italiana è necessario assumere un atteggiamento critico e non ideologico, collocando l'analisi nella storia della Repubblica, individuando le ragioni e gli strumenti che possono giustificare modifiche alle regole fondamentali. La Costituzione è un processo politico che deve essere svolto continuamente. In determinate circostanze, può e deve essere aggiornata, specie per fare in modo che le istituzioni di governo della Repubblica siano sempre capaci di realizzarne il progetto, in maniera adeguata ai diversi contesti storico-politici. Il volume discute i contenuti della legge di revisione costituzionale "Renzi-Boschi" e della nuova legge elettorale "Italicum", mettendo a confronto opinioni favorevoli e contrarie, senza rinunciare ad offrire un'interpretazione organica delle trasformazioni costituzionali in corso di svolgimento.

  • Editore: Giappichelli
  • Categorie: Società
  • Edizione: 2016
  • Ean: 9788892105157
  • Pagine: 119 p.
  • In Commercio Dal: 28/09/2016