L' esercizio della felicità

L' esercizio della felicità

di Monica Conforti

"Un romanzo di un candore profondo. Dietro l'apparente linearità di questa storia si agitano correnti sotterranee, dolori sommersi, correnti che descrivono il dolore senza ostentazione, sussurrando. Ne esce una trama narrativa che nella semplicità trova un senso, una ragione, ma anche un modo tenace per superare il dolore e trasformare la memoria in un codice per interpretare e vivere il futuro." (Roberto Cotroneo)