Filosofia per i professionisti della cura

Filosofia per i professionisti della cura

di Roberta Sala

Il volume, pensato per studenti e professionisti di area sanitaria, propone riflessioni filosofiche sul senso dell'agire professionale, sulla dimensione morale di tale agire e, provocatoriamente, sui limiti della nostra morale quando sono in gioco le vite degli altri. L'idea è che non esista una sola morale e che non sia la nostra morale - o almeno non in tutti i casi - a stabilire quando una decisione è giusta. Ci si interroga su questioni come il dovere di rendere conto delle proprie scelte, l'obiezione di coscienza, il confronto con chi ci è estraneo. Sullo sfondo rimane un orizzonte imprescindibile: la cura, quella degli altri, ma anche quella di sé.