L' innocenza della vita

L' innocenza della vita

di Pasquale Pandolfini

Racchiusi fra un prologo e un epilogo, in prima persona, ricordi di una vita. La guerra e il dopoguerra sono in primo piano. Gli occhi sono essenzialmente quelli di un bambino che assiste e partecipa a fatti più grandi di lui, come la strage di Portella della Ginestra, in una Sicilia che non è solo sfondo inerte nella narrazione. Nell'ultimo episodio il bambino è diventato adulto e si misura con i rapporti interpersonali e con il bene e il male che convivono in ogni uomo.

  • Editore: Manni
  • Categorie: Biografie
  • Edizione: 2012
  • Ean: 9788862664462
  • Pagine: 128 p.
  • In Commercio Dal: 01/06/2012